Napoli in bici: aiuta a mappare i percorsi più frequenti… iscriviti all’ #ECC2017eu, bastano pochi click

Tag

, ,

europeancyclingchallenge

Napoli, 16 maggio 2017

L’European Cycling challenge non è solo una “gara” fra città europee per verificare quale sia la più “bike – addicted”, è soprattutto un ottimo strumento (gratuito e di immediata utilità) per individuare i percorsi più utilizzati dai ciclisti che utilizzano la bicicletta per recarsi sul posto di lavoro, andare a scuola o fare una passeggiata.

Anche quest’ anno Napoli partecipa e – come riportato dal sito dell’ ECC – le iscrizioni passate sono servite anche per individuare dove intervenire progettando nuove piste ciclabili per la mobilità sostenibile a 2 ruote del prossimo futuro.

L’iscrizione è gratuita, il primo arrivato della città di Napoli sarà premiato in sala giunta di Palazzo San Giacomo il giorno 7 giugno.. Essendo la gara dedicata a chi usa la bici come mezzo di trasporto, la competizione è “vietata” agli sportivi (numero massimo di km giornalieri percorribili e limite massimo di velocità media).

Il challenge termina il 31 maggio.

MAggiori informazioni visitando l’evento facebook https://www.facebook.com/events/640241202841457

Come registrarsi:
1. Su www.naviki.org registrati (mail, user e password o attraverso le credenziali facebook) e clicca sul link di conferma della tua mail (puoi registrarti direttamente dall’app allo step 3);
2. scarica l’app naviki;
3. apri l’app > impostazioni > gare > ECC2017 > sto partecipando (ON) > Napoli > i miei team (eventualmente);
4. pedala! Ma ricorda: alla partenza, attiva il GPS (puoi stare offline), apri l’app > registra percorso, e all’arrivo (online): salva con nome (o tasto back dello smartphone) > salva > tipo di bici > scopo dell’itinerario > prossimo.
NB: puoi inserire i tuoi spostamenti anche manualmente tramite il sito web.

Condividi le tue emozioni con l’hashtag:
#NapoliECC2017

Le info complete:
http://www.comune.napoli.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/32803

Le sottosquadre:
http://cyclingchallenge.eu/classifiche/sottosquadre/

La mappa di calore (heatmap)  dei percorsi a Napoli più utilizzati da chi sta partecipando al challenge:
http://www.cyclingchallenge.eu/gps-data-collection?teamid=Napoli-%28IT%29

Il veliero privato più grande al mondo a Napoli

Napoli, 16 maggio 2017

È in rada a Napoli il Sailing Yacht A, veliero di 143 metri di proprietà di un magnate russo, indicato come il veliero da crociera privato più grande al mondo.

Il veliero nei giorni scorsi era stato a Nerano ed a Capri.

Dal profilo dell’imbarcazione su marinetraffic.com,  varato nel 2017, A ha una portata lorda di 1450 tonnellate e lunghezza di quasi 143 metri, per 25 metri di larghezza.

Il quadro nascosto dietro l’altro quadro… il segreto del San Giorgio (noto a tutti)

Tag

, , , ,

Napoli, 15 maggio 2017

Un segreto noto a tutti, un mistero irrisolto che probabilmente si chiama amore per l’arte…  il San Giorgio che uccide il drago di Aniello Falcone è stato protagonista anche di una puntata di Voyager  dedicata ai “segreti e misteri di Napoli e della Campania” qualche tempo fa (dicembre 2015).
Non è l’unico capolavoro racchiuso nella chiesa di San Giorgio Maggiore, anche nota come San Giorgio ai Mannesi, ma di sicuro è uno dei motivi principali per cui residenti e turisti avvicinano sacrestani ed inservienti per poter accedere all’abside della chiesa ed ammirare prima il San Giorgio di Alessio d’Elia e, attraverso un sistema di cerniere, poter riscoprire letteralmente un San Giorgio che uccide il drago realizzato nel primo Seicento da Aniello Falcone.   Probabilmente quando il d’Elia fu chiamato a dipingere un nuovo San Giorgio  non ebbe il coraggio di coprire il quadro di Aniello Falcone e vi pose la tela sopra.  Il risultato è un dipinto seicentesco che ha conservato intatti i colori originali, essendo stato nascosto per tre secoli alla vista di fedeli e curiosi.
La chiesa, che meriterebbe un approfondito restauro,  conserva traccia dell’antica basilica paleocristiana che leggenda vuole fu fondata a fine del IV  secolo dal Vescovo San Severo.   L’attuale ingresso altro non è che l’abside della chiesa paleocristiana, mentre all’interno della chiesa vi è un’antica cattedra realizzata con marmi di spoglio di epoca romana, secondo leggenda l’originale cattedra di San Severo, oltre al sarcofago all’interno del quale son conservati i resti mortali del santo.

Bandiera blu 2017 in Campania: 15 località, premiata Massa Lubrense per il 10mo anno consecutivo

Tag

, ,

da marina del cantone a recommone sentiero (2)

Napoli, 8 maggio 2017

15 bandiere blu in Campania, una in più rispetto al 2016 (grazie al rientro di Sapri nella lista).

Dieci bandiere blu consecutive aMassa Lubrense, che si conferma bandiera Blu FEE per il 2017 con le spiagge di Marina del Cantone, Recommone, baia delle Sirene, Marina di Puolo.  Puolo è anche l’unica spiaggia  bandiera blu affacciata nel golfo di Napoli.

Quindici le località che potranno fregiarsi della bandiera blu per alcune delle proprie spiagge (fonte bandierablu.org):

Napoli

  • Anacapri – Faro/Punta Carena, Gradola/Grotta Azzurra
  • Massa Lubrense – Baia delle Sirene, Marina del Cantone, Marina di Puolo, Recommone

Salerno

  • Agropoli – Spiaggia Libera Porto, Lungomare San Marco, Torre San Marco, Trentova
  • Ascea – Piana di Velia, Torre del Telegrafo, Marina di Ascea
  • Pollica – Acciaroli, Pioppi
  • Vibonati – Torre Villammare/Santa Maria Le Piane, Oliveto
  • Positano – Spiaggia Grande, Spiaggia Arienzo, Spiaggia Fornillo
  • Sapri – Cammarelle, Lungomare di Sapri, San Giorgio
  • Centola – Marinella, Palinuro (Le Saline, Le Dune, Porto)
  • San Mauro Cilento – Mezzatorre
  • Montecorice – San Nicola, Baia Arena, Spiaggia Agnone, Capitello
  • Capaccio – Varolato/La Laura/Casina d’Amato, Ponte di Ferro/Licinella, Torre di Paestum/Foce Acqua dei Ranci
  • Pisciotta – Sud (Ficaiola, Torraca, Gabella), Nord (Pietracciaio, Fosso della Marina, Marina Acquabianca)
  • Casal Velino – Dominella/Torre, Lungomare/Isola
  • Castellabate – Lago Tresino, Marina Piccola, Pozzillo/San Marco, Punta Inferno, Baia Ogliastro

le bandiere blu in precedenza:

2016: https://diarionapoletano.wordpress.com/2016/05/11/bandiere-blu-2016-a-napoli-e-in-campania-14-le-localita-premiate-due-nella-citta-metropolitana-di-napoli/

2015: https://diarionapoletano.wordpress.com/2015/05/12/bandiera-blu-2015-napoli-e-campania-14-le-localita-premiate-una-in-piu-rispetto-al-passato/

2014: http://www.laboratorionapoletano.com/2014/05/bandiere-blu-in-campania-2014-13.html

2013: http://www.laboratorionapoletano.com/2013/05/bandiera-blu-fee-2013-napoli-e-campania.html

2012: http://www.laboratorionapoletano.com/2012/05/in-campania-il-mare-e-piu-blu-tredici.html

2011: http://www.laboratorionapoletano.com/2011/05/bandiera-blu-fee-2011-massa-lubrense.html

Alice in Wonderland dal San Carlo in mezzo alla strada #aliceinwonderland #perderelatesta

Napoli, 6 maggio 2017

Il teatro San Carlo è sceso in strada, questa mattina, con un emozionante flash mob per promuovere l’arrivo di Alice in Wonderland. Ed ecco Alice, Bianconiglio, la regina di Cuori ed il cappellaio matto sui trampoli e tanti, tantissimi figuranti.

Penso che la scelta da parte del più antico teatro d’Europa di utilizzare nuovi strumenti di comunicazione e promozione  attirerà l’attenzione di tanti napoletani e non, anche se magari farà storcere il naso a qualche purista…   Il balletto sarà in scena dal 14 al 25 maggio 2017.

 

 

Mille volti sul lungomare di Napoli: Inside Out, la grande installazione di JR

Tag

, ,

Napoli, 6 maggio 2017

Una gigantesca installazione artistica lungo tutta via Partenope: questa mattina il lungomare di Napoli appare come nelle fotografie gentilmente concesse da Massimo Perreti: mille volti per l’installazione Inside Out dell’artista JR.

MAggiori informazioni: http://espresso.repubblica.it/visioni/societa/2017/05/02/news/i-volti-di-jr-invadono-il-lungomare-di-napoli-1.300674#gallery-slider=undefined

X Factor 11 a Napoli è giorno di casting alla Mostra d’Oltremare #XF11

Tag

, ,

dav
Napoli, 5 maggio 2017

Tre giorni di precasting o casting per gli appassionati di X Factor: lunghe file questa mattina verso le 8,00 in via Marconi, accanto alla RAI, per l’accesso ai precasting organizzati all’interno della Mostra d’Oltremare.  I casting proseguiranno domani e dopodomani per poi continuare a Milano in un’altra tre giorni a fine maggio.

Maggiori info sul sito ufficiale: http://xfactor.sky.it/2017/04/13/casting-x-factor-2017/ 

Un mare di opportunità e un tramonto in musica… maggio sul mare di Napoli lungo il pontile di Bagnoli

Tag

, , , ,

Napoli, 5 maggio 2017

E’ stato presentato ieri il programma “Un mare di opportunità” a cura dell’assessorato al mare del comune di Napoli.

Si tratta dell’anticipazione – ad ascoltare le parole dell’assessore Daniela Villani – di quel che sarà il mese del mare ad ottobre e contestualmente un corollario alle iniziative previste per il classico maggio napoletano.

Gli eventi musicali sono organizzati nell’emozionante cornice del pontile di Bagnoli (in collaborazione con la X municipalità), mentre le iniziative gratuite previste sul mare ed in mare permetteranno di riscoprire da una parte le attività di associazioni, federazioni sportive e circoli nautici, dall’altra di ammirare la città da un particolare punto di vista… oramai inconsueto per tanti napoletani… la città vista dal mare pagaiando all’interno di una canoa…
indiscusso della rassegna.

PROGRAMMA FINO AL 18.05

-Kayak Napoli di Navigator srl
5 maggio 10,00 – 12,00 Lido Rocce verdi
raduno imbarcazioni a titolo gratuito per sicurezza in mare, tutela ambientale

-Ass. Yoga Napoli
6 maggio 18,00 – 19,00 Pontile di Bagnoli – yoga

-Mare in mostra
Centro sub Sant’Erasmo, Coop soc. Sepofà, Associazione Fondali Campania
7 maggio 10,00 Porticciolo del Molosiglio pulizia fondali

-Circolo Ilva Bagnoli
7 maggio 9,30 – 13,30 Ilva Bagnoli
canoa-canottaggio-danza-calcio-palestra-pattinaggio-tennis-ginnastica-fitness-arti marziali

-Rari Nantes Napoli
8 -15 maggio 10.00 – 14,00 Banchina S. Lucia
uso canoe d’altura e/o tradizionali

-Tueff 1000Lire live & dj Antú djset
12 maggio dalle 18.00 alle 20.30 Pontile di Bagnoli

-Kayak canoa (napoli surfsky A.s.d.)
13 e14 maggio 10,00 -16,00 Spiaggia delle Monache a Posillipo
Canoe : Kayak mare – Surfsky (disponibile ogni weekend dell’anno con preavviso di almeno 30 gg)

-Vela LNI Napoli
14 maggio ore 9,00 – 13,00 Porticciolo del Molosiglio
attività di avvicinamento alla vela per 20 adolescenti

-Peepul-Sport Onlus
due mattinate dalle 10,00 alle 13,30 dal lunedi al venedri nel mese di maggio – Via Acton 1
vela x disabili: Uscite di prova gratuite su imbarcazioni Dream a due posti
Per info e prenotazioni: inviare copia del documento di identità di ogni partecipante almeno una settimana prima all’indirizzo: asdsport@peepul.it
A cura dell’Ass.ne PEEPUL