Prima di arrivare a Castellammare di Sta via, il luogo in cui fu costruita nel 1931, l’Amerigo Vespucci ha salutato Napoli fermandosi in rada al largo di via Caracciolo per una mezz’ora. A castellammare sarà visitabile oggi e domani.

Annunci