fondo confiscato alla camorra amato lamberti

Il fondo rustico Amato Lamberti, Pasquetta 2016

Napoli, 2 aprile 2017

Brucia il fondo confiscato alla camorra.  Fiamme nel vigneto del fondo rustico Amato Lamberti di Chiaiano.   A denunciare l’accaduto è Ciro Corona in un post su facebook.  Fortunatamente, a quanto pare l’intervento delle persone di Chiaiano è riuscito ad evitare il peggio, a salvare il vigneto.  La speranza è che l’unico vero danno sia un capanno in legno oramai bruciato.

Resta la gravità di un gesto ai danni di un simbolo della lotta alla camorra, di quel bene confiscato alla camorra che è curato con tanta passione da attivisti e volontari e che è diventato meta tradizionale della Pasquetta di tanti napoletani.

Annunci