Tag

faro-e-san-gennaro-molo-san-vincenzo-2014

Napoli, 28 dicembre 2016

Iniziare il nuovo anno con un brindisi al molo san Vincenzo per sottolineare una volta di più quanto sia importante restituire alla città di Napoli un luogo unico (ed al contempo attualmente desolato) come il lungo pontile che parte dall’area dell’antico arsenale per allungarsi in mezzo al mare per circa due chilometri.

L’idea è di Daniela Villani, assessore al mare.

Gli oltre 250 posti disponibili previa prenotazione sul sito del comune di Napoli sono andati esauriti in poche ore.  L’accesso al pontile, dovendo attraversare una zona militare, è di solito interdetto ai napoletani.

Restituire il pontile a Napoli, dare la possibilità di aprire il molo san Vincenzo alla città potrebbe consentire innanzitutto il recupero del luogo (ma anche ad esempio il restauro degli antichi cannoni borbonici utilizzati nel secolo scorso come bitte). Una volta accessibile il molo potrebbe diventare un attrattore di residenti e turisti, un po’ come tanti “pier” che da pontili di attracco si son trasformati in luoghi aperti ad ogni idea, con ristoranti, bar, giostre…

In fotografia il faro alto 24 metri inaugurato nel 1916 e la statua di San Gennaro che accoglie ogni nave in arrivo nel porto di Napoli.

Il comunicato presente sulla locandina dell’evento:

Il Sindaco di Napoli, l’Assessore al Mare del Comune di Napoli, l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale e il Comando Logistico della Marina Militare BRINDANO AL NUOVO ANNO INSIEME AI CITTADINI SUL MOLO SAN VINCENZO UNO DEI POSTI PIÙ SPETTACOLARI E MENO CONOSCIUTI DELLA CITTÀ DI NAPOLI DOMENICA 1 GENNAIO 2017 dalle ore 11.00 alle 13.00

Si ringraziano per la collaborazione il Propeller Club Port of Naples, l’aniai Campania, la Lega Navale Italiana Napoli, il Community Psychology Lab Università Federico II

L’ accesso al Molo sarà garantito esclusivamente con i seguenti mezzi pubblici: Bus ANM e Autoparco Comunale con partenza da Palazzo San Giacomo alle ore: 10.45, 11.15, 11.45, 12.15 Bus AdSP e Van Lega Navale con partenza da ingresso base navale Giardini del Molosiglio dalle ore 11.15, ogni 15 minuti fino alle ore 12.30

Tutti i mezzi effettueranno servizio di navetta circolare e garantiranno il ritorno Le corse termineranno alle ore 13.00

LA PARTECIPAZIONE fino ad esaurimento posti È GRATUITA con prenotazione obbligatoria sul sito del Comune di Napoli: http://www.comune.napoli.it

Brindisi con Spumante gentilmente offerto da Feudi di San Gregorio

N.B.: In caso di pioggia il brindisi si svolgerà presso la sede della Lega Navale – Giardini del Molosiglio, dopo l’escursione panoramica al Molo San Vincenzo effettuata a bordo dei mezzi a disposizione

Annunci