Tag

murales blu napoli ex opg

Napoli, 14 aprile 2016

Il murales di BLU all’ex OPG di via Imbriani si arricchisce di personaggi. Mentre nel resto d’Italia il celebre street artist ha fatto cancellare le proprie opere, in queste settimane è tornato più volte a Napoli per completare la propria opera. Sono quattro oramai gli ospiti dell’ex ospedale psichiatrico giudiziario: al primo internato con le catene spezzate era seguito un secondo “folle” con la camicia di forza a bloccargli anche la possibilità di esprimersi… in questi giorni sono state ultimate anche un sorridente pirata ed una quarta figura.

Napoli si conferma ancora una volta sede d’elezione dei grandi street artist internazionali, un vero e proprio laboratorio artistico a cielo aperto.

Advertisements