Tag

, ,

giochi bambini in villa comunale 2016

fotografie di Manuela Barbato

Napoli, 11 marzo 2016

Sono iniziati finalmente i lavori per il ripristino dell’area giochi per bambini in villa comunale di Napoli.  I lavori dovrebbero essere completati entro la fine della settimana prossima.  Si tratta di un’area giochi che nel corso degli anni ha subito troppe vicissitudini causate dall’inciviltà e dalla barbarie.  Il 26  maggio 2011 i giochi furono bruciati in un atto vandalico. Nel gennaio 2012 ne furono installati di nuovi ma a causa del cattivo uso da parte di alcuni già a settembre scorso il castello multifunzione  risultava transennato.  In autunno poi son state vandalizzate le altalene.   Il problema vandalismo (anche inconsapevole) resta… Non è possibile immaginare che un’area giochi per bambini debba durare non più di tre anni a causa dell’inciviltà di grandi e meno grandi: troppi adulti utilizzano lo spazio per bambini come palestra personale per esercizi ginnici e troppi adolescenti ne fanno un uso improprio, arrampicandosi su strutture progettate per bambini di statura e peso notevolmente inferiori a cui va aggiunto anche il problema bullismo, dato che troppo spesso è accaduto che minigang di ragazzini abbiano di forza preso possesso della struttura, allontanando i bambini ed impedendo loro di fatto l’accesso ai giochi.

Ottima cosa quindi il ripristino dell’area giochi, ma va cercata una soluzione per far durare di più i giochi.

Fotografie di Manuela Barbato

Annunci