Tag

,

foto capodanno a napoli

Capodanno in piazza del Plebiscito e fuochi d’artificio a Castel dell’Ovo. Foto di Velia Cammarano (dal suo profilo facebook)

Napoli, 1 gennaio 2016

E’ stato davvero un grande spettacolo, il Capodanno a Napoli, al di là dell’hashtag #napoligrandespettacolo con cui era stato veicolato l’evento.  Una piazza Plebiscito gremita ha accolto con entusiasmo gli artisti che si sono alternati sul palco, in tantissimi si sono poi riversati sul lungomare partenopeo per ammirare i fuochi d’artificio a Castel dell’Ovo e per festeggiare il Capodanno sul lungomare trasformato in un’enorme discoteca all’aperto.  Ed hanno dato spettacolo anche i dipendenti di ASIA, guidati nelle operazioni notturne di pulizia direttamente da Francesco Iacotucci, che ha di fatto raddoppiato il proprio veglione… terminati i festeggiamenti con la famiglia è passato a “festeggiare” in strada, girando la città per controllare e verificare che le operazioni di ripristino della normalità post Capodanno proseguissero con rapidità.  Sono sue le fotografie riportate qui sotto, che mostrano le operazioni di pulizia già alle 4 di mattina in piazza del Plebiscito, all’alba sul lungomare ed entro le 9,00 del mattino in diverse zone della città, badando anche a differenziare i rifiuti lasciati fuori dalle campane e non facendo saltare nemmeno il quotidiano appuntamento con i raccoglitori mobili di rifiuti RAEE.

E’ stato un Capodanno anche con meno botti, con gli interventi dei vigili del fuoco che si sono dimezzati ed un bilancio provvisorio di 18 feriti a Napoli e 12 in provincia (fonte la Repubblica).

Auguri a tutti da Napoli!!!! Buon 2016

ASIA pulizie di capodanno

Anche laddove gli incivili avevano bruciato i rifiuti, in Pignasecca, questa mattina si é intervenuti anche con la lavastrade

image

image

Annunci