Tag

, ,

villa comunale area giochi pericolosa Napoli, 15 settembre 2015

Una fotografia, due immagini che non avrei voluto vedere.  La parte principale dell’area giochi destinata ai bambini all’ingresso della villa comuale lato piazza Vittoria, il castelletto con scivolo, percorsi avventurosi e con la pertica finale, è interamente transennato, ad evidenziare una situazione di pericolo.   Nonostante ciò ragazzi di diverse età erano intenti ad arrampicarsi ed a utilizzare la giostra in modo non del tutto proprio.   Quelle giostre (alcune son durate pochi mesi) sono state inaugurate a gennaio 2012 in sostituzione di quelle precedenti, che erano bruciate il 26 maggio 2011 durante un atto vandalico.  In attesa di sapere quale sia il motivo dell’interdizione dell’area attrezzata, in attesa di sapere quello spazio vitale per i bambini quando sarà loro restituito, è importantissimo chiarire se vi sia o meno pericolo, perché in tal caso il rischio che qualcuno si faccia male utilizzando una giostra in questo momento pericolosa è enorme.

Va sottolineato – purtroppo – che a Napoli non c’è un vero e proprio servizio di manutenzione delle aree attrezzate per bambini e che pertanto si attende che vadano a distruzione per poi sostituirle.    Va inoltre ricordato che troppo spesso delle baby gang in fieri (troppo piccoli per definirli bulli, troppo grandi per utilizzare quelle giostre) utilizzano quei giochi destinati a bimbi più piccoli, creando un clima non proprio idilliaco (per essere eufemisti) e portando spesso danno ai singoli giochi.   Manutenzione & controllo…

Seguiranno – presto – aggiornamenti

 

Advertisements