Tag

Napoli, 7 aprile 2015

Ancora una serata al buio, senza illuminazione pubblica, per buon parte del centro di Napoli.  Dopo Pasqua e Pasquetta senza informazioni ufficiali, dopo un articolo dal titolo polemico apparso questa mattina sul Corriere del Mezzogiorno (Boom di turisti, ma vie al buio), il comune di Napoli ha comunicato che il fatto che siano al buio Piazza Dante,i decumani, Corso Umberto I, via Duomo e tantissime altre vie del centro è legato ad un incendio in un cunicolo all’interno dei quali passano i cavi ENEL.   Solo una volta che l’ENEL avrà riparato il guasto, CITELUM potrà riattivare l’illuminazione pubblica… di sicuro il danno d’immagine resta, al punto che il presidente della seconda municipalità, Francesco Chirico, pensa al dolo piuttosto che al semplice incidente:

Centro Storico senza energia elettrica causa incendio cabina Enel. Un grave danno x il Quartiere in un week end Pasquale pieno di turisti. Stanno lavorando x risolvere e spero tanto che non si tratti di un episodio di dolo.

Fra l’altro le strade “a luci spente” questa sera erano in numero maggiore rispetto alla sera precedente, probabilmente proprio a causa dell’intervento di ENEL che stava riparando il guasto.

Annunci